• Prassi

Vuoi associarti?

Nell’intimità della famiglia si parla della Festa delle Canestrelle

Print Friendly, PDF & Email
Frasi in casa tra moglie e marito, personaggi: Giovà (moglie) – Arvà (marito)
festa delle canestrelle 2014

Quest’anno a Macerata non si è tenuta la tradizionale Feste delle Canestrelle e i nostri due coniugi chiacchieroni ne parlano fra loro…

 

 “Tu lo sai perché l’avrìa ‘nnullata la Festa de le Canestrelle, Arvà?

“Ma che ne saccio Giovà: non ci-ho capito cosa!”

Sarrà stato pe’ lo piòe?

“Ma mica ha piùuto Giovà…”.

E allora perché Arvà?

“Boh! A ‘na cert’ora so’ ghjtu su piazza e c’era ‘n certu movimendu… se vidìa ‘che cratura ma anghj jende de na certa età rvistiti comme ‘na òrda… e ‘spettava li carri co’ li sacchi de lo grà’ pe’ la Madonna… e adèra ghjà passate le quattro. Vaco jó la Vasilica e c’era ‘n gruppu de persó’ che discurrìa animatamende co’ du’ preti. Un signore de ‘na ottandina d’anni a un prete je stava a dì’: che me rrecordo io la Festa de le Canestrelle no’ adè mai stata annullata o remannàta… e ‘che annu è stata fatta pure sotto lo piòe! Cuscì so’ rvinutu a casa rpassènno pe’ la piazza. Ho sparso la voce a la jènde che ancora stava a ‘spettà’ li trattori co’ li carri e che gnisciù’ j’avìa ditto cósa… e simo ghjti via tutti a testa vassa”.

Ma probbio non s’è saputo gnende perché la festa è stata annullata… eh Arvà?

“Io Giovà non agghjo saputo più cósa… po’ èsse’ stato pe’ lu tembu? Boh, no’ lo saccio”.

O po’ èsse’ stato perché mangava la sicurezza?

“Po’ anghe èsse’ Giovà… io saccio solo che co’ tutte ‘s’accojenze che facimo a menzu munnu non simo più patrù de fa ‘n casa nostra ‘ello che ce pare…”.

Zittu Arvà… zittu che ‘sse cose non se pòle dì’…”.

Alvaro Norscini

5 novembre 2017

 

A 12 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

Statistiche

  • 3.821.791