• Prassi

Vuoi associarti?

I racconti iniziano con: “C’era una volta Macerata…”

Print Friendly, PDF & Email
“Azione in Movimento” sta già lavorando affinché la Città torni a essere forte
c'era una volta macerata

C’era una volta Macerata. Salendo verso il centro da Corso Cavour/Via Garibaldi o da Corso Cairoli/Piazza Mazzini/Le “Scalette” o da Porta San Giuliano, si possono ammirare in ogni angolo delle vere e proprie opere d’arte e scorci architettonici che ti fanno trattenere il fiato. Un’apoteosi di vicoli suggestivi e palazzi storici.

Insomma una città straordinaria, capoluogo di provincia, che sapeva attrarre migliaia di persone da ogni dove e che soprattutto offriva molte opportunità ai propri cittadini.

Fino a qualche anno fa le sue vie, soprattutto nei giorni festivi e prefestivi, sembravano il centro del mondo per come erano popolate da fiumi di gente che le percorreva. Ora niente di tutto ciò.

Questo periodo Natalizio ha solo acuito i problemi che persistono ormai da troppo tempo, generando un danno economico per quelle attività commerciali (sempre meno ahimè) che ancora hanno la forza ed il coraggio di sacrificarsi e pagare fior di euro di tasse.

Queste festività purtroppo sono state caratterizzate in maniera desolante da una mancanza quasi totale di persone, situazione che oltretutto ha creato anche un danno d’immagine alla città.

La mancanza di lungimiranza nelle scelte amministrative, tipo la pedonalizzazione del centro storico fatta in modo scriteriato, certamente hanno contribuito a questo status negativo e la cosa peggiore è che la maggioranza di sinistra pare sia sorda a qualsiasi tipo di dialogo costruttivo o suggerimento.

AZIONE IN MOVIMENTO si schiera senza se e senza ma con tutti gli esercizi commerciali che chiedono a gran voce al Sindaco di rivedere alcune scelte e chiede allo stesso ed alle forze politiche che lo sostengono di mettere in atto qualsivoglia provvedimento utile a ridare slancio alla città. Noi stiamo già studiando da tempo alcune possibili soluzioni e cercheremo di farci trovare pronti nel 2020, anno in cui crediamo che Macerata potrà essere liberata da un’egemonia politica che dura da troppi anni e che si sta dimostrando fallimentare.

C’era una volta Macerata, città capoluogo di provincia. Noi vogliamo che torni.

Simone Livi, Segretario Politico Azione in Movimento

4 gennaio 2018

                                                                                                         

 

A 9 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

Statistiche

  • 4.018.513