• Prassi

Vuoi associarti?

Il Capodanno cinese inizia il 16 febbraio: arriva l’anno del Cane di Terra

Print Friendly, PDF & Email
Un anno importante per l’Italia: cambia il destino, ci sarà più concretezza
cane di terra 1

Secondo il calendario lunare perpetuo cinese il 16 febbraio 2018 incomincia l’anno del Cane di Terra, e l’influsso di questo archetipo si farà sentire sino al 4 febbraio 2019. 

 

Un abbinamento favorevole

L’abbinamento dell’elemento Terra è considerato particolarmente favorevole poiché  la Terra rappresenta la matrice universale, che tutto nutre e sostiene, è l’elemento primo, da essa sorgono e  ritornano tutti gli altri. Nello zodiaco cinese a rotazione ogni elemento viene anche abbinato ad un segno Yin e uno Yang, in modo che l’energia possa manifestarsi nei suoi aspetti del passivo (o femminile, o ricettivo) e dell’attivo (o maschile, o espansivo). L’azione avviene comunque, cambia solo il modo. Il Cane è un segno Yang quindi si presume che l’energia della Terra si manifesterà in forma “attiva” ovvero che influirà direttamente sulla psiche collettiva e sui comportamenti di tutti noi. 

 

Archetipo importante per l’Italia

È un archetipo particolarmente significativo per tutti noi italiani, infatti la Repubblica Italiana fu fondata nel 1946, che era un anno del Cane di Fuoco. Il Fuoco è quello stato di mutazione che trasforma il materiale combustibile in cenere e quindi restituisce sostanza alla Terra. L’Italia potrà sperare quindi durante il corso dell’anno che nuova sostanzialità venga aggiunta alla sua struttura organica, sia in senso politico che economico e anche spirituale, restituendo fiducia e capacità  di sopravvivenza ai suoi figli, ovvero noi italiani. Il Cane è l’animale da guardia per antonomasia, simbolo di fedeltà e amicizia, se ne deduce che l’Italia è un paese che si guarda attorno e cerca di adeguarsi alle regole secondo termini di giustizia condivisa.

 

Cambia il destino dell’Italia

Questa è una chiara immagine del destino del nostro Paese che quest’anno sarà forse in grado di trovare soluzioni concrete alla crisi che l’attanaglia. E come il lupo, da cui il cane discende, è animale da branco e grazie alla sua capacità di unirsi sopravvive e raggiunge i suoi scopi, così gli Italiani capiranno che condividono uno stesso destino nello stesso territorio, la collaborazione nell’averne cura è pertanto essenziale.

 

Saremo più concreti e meno speculativi

L’esagramma dell’I Ching collegato all’archetipo del Cane è La Contemplazione, che rappresenta il momento più sacro, quello del supremo raccoglimento interiore, e quindi ognuno di noi, quest’anno, risentirà dell’influenza benefica del Cane di Terra e sarà sospinto verso un comportamento concreto e meno speculativo, dettato da quell’intelligenza che guida la Natura verso l’evoluzione.

 

Un anno significativo per i sessantenni

Quest’anno sarà particolarmente significativo per i nati del 1958, un anno di Terra. Questi nativi compiono 60 anni, il che significa che hanno completato un giro completo dell’incontro fra archetipi ed elementi (12 archetipi x 5 elementi = 60), per i nati del 1958 sarà come ricominciare, rinascere. Avendo appreso tutte le caratteristiche dei vari anni e dei vari elementi saranno in grado di emendare le loro azioni da eventuali pecche o errori di comportamento, in modo da dare nuovo impulso alla loro evoluzione e crescita spirituale. Sono esempi da seguire e incoraggiare, per il loro impegno sociale e per la determinazione con la quale hanno combattuto e combattono contro le ingiustizie.

 

Il nostro rapporto con il cane

Nel nostro mondo virtuale dove non c’è più differenza fra il giorno e la notte, ci sembrano alieni gli elementi, la natura, le stagioni. Quando il sistema cinese è stato studiato, almeno 5000 anni fa, il rapporto uomo-animali era molto stretto, ecco come è nata l’associazione degli archetipi con gli animali che più ne rappresentavano le qualità. Ma per fortuna il nostro rapporto con il Cane non è andato perso, anzi e diventato il nostro compagno di vita preferito. Perciò se siamo in grado di comprenderne la psicologia elementare saremo anche in grado di intuire quali influssi si manifesteranno durante quest’anno. Possono aiutarci ad approfondire la psicologia animale e la comparazione con il sistema zodiacale cinese i seguenti testi: “Psicologia animale” di Francoise Guillaume, oppure “L’anello del Re Salomone” di Konrand Lorenz.
Info

Per chi volesse comprendere meglio gli aspetti zodiacali del Cane di Terra e le conseguenze che potranno avere durante il corso dell’anno sugli altri archetipi di nascita (ovvero di coloro che sono nati negli anni (o mesi oppure ore) simboleggiati dagli altri 11 animali dello zodiaco cinese: Topo, Bufalo, Tigre, Lepre, Drago, Serpente, Cavallo, Capra, Scimmia, Gallo e  Cinghiale) abbiamo organizzato un incontro di approfondimento sul tema, che si terrà presso il Circolo vegetariano di Treia, sabato 17 febbraio 2018 alle ore 18:00, la sessione proseguirà con una pizzata collettiva e con alimenti vegetariani da ognuno portati. L’incontro è gratuito, la prenotazione è necessaria chiamando allo 0733/216293 o scrivendo a circolovegetariano@gmail.com
Paolo D’Arpini

12/02/2018

 

 

A 14 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

Statistiche

  • 3.819.663