• Prassi

Vuoi associarti?

Malinconica poesia, lo sguardo silenzioso di… “Pierrot”

Print Friendly, PDF & Email
Tratta da “La rucola” n° 236, scritta dal poeta maceratese Mauro Ruzzu
pierrot

Malinconico con uno sguardo

in cui si ascolta

la lontananza dei giorni.

Sguardo silenzioso che tace sempre,

triste senza futuro, senza confini

di uno oscuro addio.

 

Sei una rosa strappata in due

come il mare e la terra,

legati da un sospiro.

Sospiro stanco,

al suono del liuto alla luna.

 

Il tuo corpo sottile

mormora indifeso perso alla noia

nelle tue ampie vesti nere

tra misteriosi ricordi

e sogni dove emani

un profumo di solitudine

perché innamorato di un tramonto.

 

Interrogativi smarriti

al nuovo giorno e ai suoi miraggi.

9 marzo 2018

A 3 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

Statistiche

  • 3.704.356