• Prassi

Vuoi associarti?

Peppe Cotto e Danilo Di Luca insieme sul Gran Sasso

Print Friendly, PDF & Email
Il vincitore del Giro D’Italia 2007 si è trasformato in un gregario d’eccezione
6 peppe cotto neve mini 13.5.2018

Continua l’impresa ciclistica del lorese Peppe Cotto, che in solitaria (seguito dal fido Andrea in camper) sta percorrendo tutte le tappe italiane del Giro D’Italia partendo ogni volta con poche ore di anticipo sui ciclisti professionisti.

Ieri è stata la volta del Gran Sasso che vide il trionfo del grande e indimenticato Pantani. Una corsa dura, che Peppe Cotto ha fatto accompagnato alla fine dal biancore della neve.

Ma non solo della neve… infatti il nostro amico “cabarettista-macellaio-ciclista” ha avuto accanto a sé, data la durezza del percorso, un gregario di lusso e d’eccezione che lo ha “tirato” su per i tornanti che portano a Campo Imperatore: Danilo Di Luca, vincitore del Giro D’Italia 2007!

Anche in questa tappa del suo giro “PeppeCottoPrimaDelGiro” Giuseppe Dell’Orso è terminato primo e mantiene la sua maglia tricolore, proprio come Simon Yates, transitato per primo sul Gran Sasso e che ha così mantenuto la sua maglia… però rosa.  

 

Il Gran Sasso è tappa dura

ma continua l’avventura

del lorese pedalante

che non molla mai un’istante.

 

C’è salita e pur tornanti

c’è qualcuno là davanti

è Di Luca, il buon Danilo

che tira Peppe in rettifilo!

 

Oggi partenza da Penne per giungere fino all’umbra Gualdo Tadino, tappa dura di 239 km con pendenze alterne: forza Peppe Cotto che stai per sentire l’aria di casa!

14 maggio 2017

A 8 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

Statistiche

  • 3.821.189