• Prassi

Vuoi associarti?

“Falchi del fuoco”, il nome da una pratica di caccia

Print Friendly, PDF & Email
In Australia ci sono i “Falchi del fuoco”, in Italia abbiamo gli “Imbecilli del fuoco”
falchi del fuoco

In natura ognuno ha una sua tecnica di caccia. Nelle praterie australiane i falchi, da secoli, usano prendere tra gli artigli un bastoncino fumante per poi rilasciarlo su una zona di erba secca. Quindi restano in attesa che le loro prede, piccoli animali, scappino dall’incendio per piombargli addosso e catturarli. Oggi testimoni diretti di tale comportamento sono i vigili del fuoco ma gli aborigeni lo sapevano da millenni, tanto da chiamare questi uccelli con il nome di “falchi del fuoco”. In Italia non ci sono i “falchi del fuoco” ma solo gli “imbecilli del fuoco”, una razza molto incosciente che incendia i boschi.

10 giugno 2018

 

A 4 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

Statistiche

  • 3.819.809