• Prassi

Vuoi associarti?

Sull’erta Immattonata

di Angelo Andreozzi   Volava il bolide di legno volava sicuro sull’erta Immattonata, canapo che a terra lega antica nuvola di case. Per brividi di gioia dalla porta del cuore alla mistica selva un guizzo. Per noi intrepidi folli tirava un angelo non visto la martinicca. Ora per terre amate corre nudo il desiderio e […]

Sul nudo teatro

di Angelo Andreozzi   Sul nudo teatro di pietra il tempo è un muto attore che recita ruota di pavone.   Un grido la sete di sapienza.   Chiuso nel suo mantello il bosco non raccoglie voci. Con gambe di misericordia si corre al pozzo della nebbia e lo spazio è un avido cristallo che […]

Nel ventre della speranza

di Angelo Andreozzi   Per carpire segreta scaglia di vita con mani ferite nel ventre della speranza ho scavato gallerie profonde. Ha inghiottito la vorace miniera il fiore prezioso del mio cuore. Non sento più vento d’ali fugaci.   A 2 persone piace questo articolo. Mi piace

Trilli cortesi

di Angelo Andreozzi   Ricamano l’aria trilli cortesi e indosso felice il giorno che ride.     A 2 persone piace questo articolo. Mi piace

Il potere

di Angelo Andreozzi   D’ingordigia insaziabile trivella cuori perfora per il macero.   A 2 persone piace questo articolo. Mi piace

Il mite impala

 di Angelo Andreozzi Non raccoglie l’impassibile giorno l’ultimo sguardo della preda, il più umano.   Sola a chiudere teneri occhi la mano pietosa del dignitoso silenzio.   Senza più scampo giace pasto per voraci ghepardi il mite impala.   Secondo l’antico assurdo progetto si ripete il rito voluto.   Accetta la croce e non si […]

Partner istituzionali