Il cimitero? Un’oasi verde!

Print Friendly, PDF & Email

Sperane, crispigne… in via Pancalducci

 

Il verde… in una società invasa dal grigiore del cemento le distese verdi appagano l’occhio e tranquillizzano la mente. Che bello respirare in mezzo al bosco, passeggiare tra erbe profumate… tutto bene finché le erbacce non ti fanno incespicare, ti impediscono di vedere dov’è finita la tomba del caro estinto! Che brutta sensazione d’incuria al cimitero! Ce l’hanno un decespugliatore? Che c’è? Non lo possono usare perché non ci sono soldi per la miscela? Embè? Ci avrà’ pure ‘na farge fienara o ‘na fargetta! O ci ha paura che dopo je pò dolé’ la schjena?

cimitero 1cimitero 2

 

A 1 persona piace questo articolo.

Commenti

commenti