Le macchine? In saccoccia!

Print Friendly, PDF & Email

In via Pantaleoni, purtroppo, siamo alle solite…

le spighe

E’ il solito vizio maceratese di costruire ovunque senza pensare alle conseguenze future. Ecco il nuovo caseggiato “Le spighe”, dotato di posti auto interni per i suoi residenti ma scarsetto di parcheggi per gli eventuali visitatori. Allora ci sembra giusto, per rientrare nel vizio cittadino, autorizzare l’insediamento di un bel supermercato a piano terra. Probabilmente hanno pensato che ormai la forte coscienza ambientalista dei maceratesi è così radicata che andranno a fare la spesa senza usare l’auto ma usciranno da casa con un ecologico carrellino o pieni di bustoni riciclabili. Però… chissà perché tutti i nuovi supermercati hanno davanti un grosso parcheggio? E’ più furbo chi fa i parcheggi o chi usa ogni cmq per edificare?

 

A 1 persona piace questo articolo.

Commenti

commenti