Settembre, profumata bellezza

Print Friendly, PDF & Email

di Franca Petracci

(da: Poesia del Tempo,
versetti angelici per bimbi dolci e pensierosi)

Venite qui, bambini,

guardate i settembrini,

 

le dalie e gli astricelli,

ma quanto sono belli!

 

Le ridenti verbene

ma quante aiuole piene!

 

Gustate le giornate

di Settembre, assolate,

 

l’uva e le dolci pesche,

le sere, già più fresche.

 

Un bacetto ai nonnini,

vanno a Montecatini.

 

Un abbraccio allo zio strano

in partenza per Chianciano.

 

Tutti sono assai giocosi

nel bel mese degli sposi.

 

E rimandano i pensieri

e si scordano di ieri.

Sii il primo a dire che ti piace

Commenti

commenti