La misteriosa morte

Print Friendly, PDF & Email

di Peppino Paternesi



 

Trascini la tristezza


col Cuore fedelmente


e torni l’amarezza,


lo sguardo decrescente.

 



Soffri in Ospedale,


la gamba dolorosa


ed entri sulle scale,


la Porta dignitosa.

 



Ti sfianchi trasudando


nel Letto fatiscente


e doni trepidando


sul Viso penitente.



 

T’arrendi animosa,


quella funesta sorte


e lasci misteriosa


dalla profonda Morte.

 

A 1 persona piace questo articolo.

Commenti

commenti