Un goccio di quello buono

Print Friendly, PDF & Email

Un brindisi con il “Pausola”,

un bianco da uve maceratino

 

pausolaCon un appetitoso piatto di spaghetti conditi con il pesto di rucola ci vuole un vino speciale, che proviene da vigneti assolati su terreni di natura argilloso calcarea in grado di offrire un prodotto sano e di qualità. Ecco così il “Pausula” della “Cantina Sant’Isidoro”, vendemmia 2011. Un vino intrigante con i suoi profumi di frutta estiva, animato da un buon equilibrio alcol-freschezza e un finale leggermente agrumato. Al palato è fresco e sapido, scorrevole, dissetante, piacevole con i suoi 12,5°.

 

A 1 persona piace questo articolo.

Commenti

commenti