Con “LA TOCCATELLA” ti riempio il teatro

Print Friendly, PDF & Email

La commedia di Eriodante Domizioli

va in scena a Castelraimondo

per il DIALETTO DELLE ARMONIE

DSC_0074

Sabato prossimo, 7 marzo, al Cinema Teatro Manzoni di Castelraimondo, alle ore 21.30, la Compagnia Teatrale “Noi del Teatrino” di Camporotondo di Fiastrone presenterà la commedia di Eriodante Domizioli “La toccatella” per la regia di Claudio Scagnetti. Si tratta del terzo appuntamento della rassegna IL DIALETTO DELLE ARMONIE che, finora, ha fatto registrare una presenza di DSC_0118spettatori numerosissima, grazie anche alla qualità delle opere presentate. Per sabato prossimo v’è da attendersi un altro pienone, essendo già molte le prenotazioni pervenute. La commedia è spassosa, simpatica, allegra e dà modo a tutti gli attori di Camporotondo di mettere in luce le proprie caratteristiche. Un’opera ben congegnata, comica, divertente che riesce a conquistare il pubblico ed a farlo divertire. Una compagnia che, nel tempo, è cresciuta e si muove sul palcoscenico con DSC_0057estrema bravura: su tutti gli interpreti, sicuramente, Gianluca Fattinnanzi (premiato a Dialettiamoci5 come migliore attore caratterista) interpreta il meglio della comicità e della caratterizzazione, senza togliere meriti a nessun altro.

Dalle note di regia:

Lisà ed Ernesta con una vita di lavoro e sacrifici e con l’aiuto di Gustì, babbo di Ernesta, hanno accumulato un bel gruzzoletto DSC_0049e sono passati dalla campagna alla città, ma salire di classe sociale non sempre significa migliorare le condizioni di vita, soprattutto se qualcuno si fa accecare dal denaro ed a farne la spese sono i sentimenti e gli affetti più cari…” I soldi non fanno la felicità ”.

DSC_0033La quarta edizione della rassegna IL DIALETTO DELLE ARMONIE è organizzata dalla Compagnia Valenti e dal comune di Castelraimondo, col sostegno della Regione Marche, dell’Amministrazione Provinciale, dell’Unione dei Comuni Montani Alte Valli del Potenza e dell’Esino, delle aziende DSC_0020Banca Marche, Infissi Design, Oro della Terra, Albani Divani e Poltrone, Libreria Del Monte, Artigianvetro e col patrocinio delle due Università di Camerino e Macerata e della U.I.L.T. I biglietti possono essere prenotati anche telefonicamente ed acquistati, comunque, al botteghino del Cinema Teatro dalle ore 19 del giorno dello spettacolo. Prezzi: 5 € ingresso unico. Info e prenotazioni: 338/2595480. Il programma della rassegna dialettale è visibile consultando il sito www.ildialettodellearmonie.it e la pagina Facebook www.facebook.com/groups/172390949527448/ .

 

A 4 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti