Macerata: viale Indipendenza

Print Friendly, PDF & Email

Più qua… più là… quasci ce stai…

strisce pedonali a la pressappoco

pag.-7-viale-indipendenza-strisce-2 

Ahó, ce pare de vedelli e de sindilli quanno ha fatto ‘ste strisce: “Un po’ più qua… troppo… un po’ più llà… ecco… cuscì putrìa ghj bbè… quasci che l’imo cendrate!” E a forza de fa’ a occhju s’è sbajati de ‘na metrata vòna. pag.-7-viale-indipendenza-strisce-1Però unu putrìa dì: “De qua no’ j’ha portato perché dall’atra parte lu scivulu adè spostatu…”. Defatti chj ha curato l’abbattimendu de la barriera architettonica co’ le misure ha fatto ‘n bo’ a casu e pe’ ‘cchjappacce li pittori avrìa duvuto fa’ le strisce pe’ traèrso! Quanno lu capu se n’è ‘ccortu li pittori j’ha risposto: “Noàtri le strisce l’imo fatte ghjuste… e no’ avìamo mango viùto! Po’’ èsse che ‘stanotte chidù ci-ha spostato li passaggi?”

 

A 7 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti