Matelica: al via gli abbonamenti al Teatro Piermarini

Print Friendly, PDF & Email

Nuova stagione con un cartellone

ricco e articolato

 teatro-piermarini ph Cinzia Zanconi

Dodici spettacoli in abbonamento, sei eventi speciali, tante iniziative per i più piccoli e un foyer nuovo di zecca ispirato al Verdicchio di Matelica: con un ricco e articolato cartellone prende il via la campagna abbonamenti della stagione 2015.2016 del Teatro Piermarini di Matelica promossa dal Comune e dall’AMAT. Il Piermarini è uno dei teatri più belli del nostro territorio, ben restaurato e conservato si può ammirare nel video de La rucola http://larucola.org/2014/05/05/matelica-il-teatro-piermarini/

Da sabato 6 novembre e fino a sabato 14 dello stesso mese sarà possibile sottoscrivere i nuovi abbonamenti che, come lo scorso anno, possono essere scelti tra due differenti e affascinanti percorsi di fruizione: il Percorso A è incentrato sulla musica è propone artisti di caratura internazionale come Luis Bacalov e The Gospel Inspirations a fianco di affermati musicisti italiani come Paola Bruni e il giovane Alessio Orsi, passando per amati beniamini del pubblico come la FORM – Orchestra Filarmonica Marchigiana e Matthew Lee Quartet. Il Percorso B è invece ispirato al teatro di prosa tradizionale, senza disdegnare però curiose e innovative contaminazioni: dalla storia di Medea alla personalità di Gaber, con grandi interpreti come Daniela Poggi, Maria Laura Baccarini e il grande Dario Vergassola.

La biglietteria del Teatro Piermarini (0737 85088) è aperta durante la campagna abbonamenti tutti i giorni dalle 17 alle 20 e attende il pubblico all’interno di un foyer completamente rinnovato, suggestivo e invitante. L’amministrazione comunale ha previsto anche riduzioni sugli abbonamenti per i residenti nel Comune di Matelica.

Un’anticipazione degli spettacoli fuori abbonamento – tra i quali spicca la presenza di Ron, uno dei più amati cantautori italiani – si avrà già sabato 7 novembre con La grande guerra, spettacolo musico-teatrale che vede sul palcoscenico del Piermarini tre componenti fondamentali della vita artistica e culturale di Matelica: il complesso Bandistico “P. Veschi”, la Corale Polifonica “A. Antonelli” e Ruvidoteatro insieme per ricordare l’anniversario di un avvenimento importante, doloroso e indimenticabile, in una serata tra storia, musica e arte.

Inizio ore 21.15, posto unico numerato 5 euro. Info al n. 0737 85088.

 

Foto Cinzia Zanconi

 

A 5 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti