A Corridonia un fine settimana coinvolgente

Print Friendly, PDF & Email

Un fine settimana intenso a Corridonia che ha visto il coinvolgimento di tante realtà cittadine e ha  abbracciato  più ambiti culturali e di socializzazione.

Sabato 17 dicembre:  alle ore 17.00 al Centro di Aggregazione Giovanile “Pippo per gli amici” pomeriggio di lettura per bambini e famiglie con la partecipazione speciale di Babbo Natale; alle ore 17.00 si è svolta presso la galleria W5 l’inaugurazione della mostra personale di pittura dell’artista Nero Ciocci; (primo da destra della foto: l’artista Nero Ciocci – al centro il Vicesindaco Paolo Cartechini e l’artista Silvio Natali); sempre nel pomeriggio nella Sala Consiliare del Comune convegno dello Slow Food sull’enciclica “Laudato Si’ di Papa Francesco attraverso la presentazione del Parroco Don Fabio Moretti; alle ore 21.15 il Teatro “Luigi Lanzi” ha aperto il sipario per il tradizionale concerto di Natale della Banda Musicale “G.B.Velluti” ; la Banda ha eseguito una carrellata di brani che hanno esaltano le capacità interpretative di tutti i componenti. Quest’anno il Concerto di Natale ha visto la partecipazione straordinaria della Corale Schola Cantorum S.Caecilia. Il Sindaco Nelia Calvigioni, particolarmente orgogliosa dei giovani musicisti della costituita Banda Musicale cittadina, ha sentitamente ringraziato anche a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, il Presidente Luciana Ciocci, che insieme con altre collaboratrici e alle famiglie dei ragazzi porta avanti questo lodevole progetto e i maestri Marco Morlupi e Sabrina Barboni, che si prodigano con entusiasmo all’insegnamento della musica e soprattutto all’insegnamento del vivere insieme la musica per meglio comprendere cosa è il vivere civile. Particolarmente lodevole l’iniziativa di devolvere le offerte raccolte durante la serata a sostegno del restauro della Chiesa Parrocchiale dei SS Pietro Paolo e Donato danneggiata dagli eventi sismici.

Domenica 18 dicembre : alle ore 16.00 al teatro “Luigi Lanzi” è stata presentata la pubblicazione “Fate questo in memoria di me”, una raccolta di memorie e di foto del Parroco di Corridonia  Monsignor Clario Pallotta a 50 anni dalla scomparsa e di tanti sacerdoti nativi di Corridonia.  A seguire sempre al teatro “Luigi Lanzi” è stata inaugurata la mostra fotografica  “Per non dimenticare” sempre dedicata a Monsignor Clario Pallotta; alle ore 17.30 nel cortile adiacente la chiesa parrocchiale si è svolta l’iniziativa “Cuochi in festa” con diretta su Radio Linea n. 1 dove alcune appassionate di cucina si sono sfidate ai fornelli; alle ore 21.15 al teatro “Luigi Lanzi” è stato proiettato il lungometraggio tragicomico sul sisma, interamente girato a Corridonia “Le chiacchierone e il terremoto”.

20 dicembre 2016 

A 7 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti