Il Centro Nuoto Macerata parte bene a Civitavecchia

Print Friendly, PDF & Email

Debutto coi fiocchi per la squadra Salvamento del Centro Nuoto Macerata che ha inaugurato la stagione agonistica prendendo parte al “Trofeo Conte” di Civitavecchia. Il team allenato da Franco Pallocchini, in totale 34 atleti, sceso in gara contro avversari di squadre blasonate come le Fiamme Oro e la Marina Militare, ha retto il confronto e ha saputo davvero ben figurare completando la manifestazione con un brillantissimo 8° posto assoluto su 33 società partecipanti.

Il risultato ha tenuto alto l’onore del team maceratese che ha riportato a casa una medaglia di bronzo e ben 6 qualificazioni per i prossimi Campionati Italiani.

la-staffetta

A salire sul podio sono stati Simone Bruzzesi, Lorenzo Menchi, Pietro Trobbiani e Riccardo Zaffrani Vitali, velocissimi nella staffetta mista Cadetti, prova andata in scena nella nuova struttura federale da 50 metri.

Podio sfiorato per Riccardo Zaffrani Vitali nella specialità individuale dei 100 metri manichino-pinne con il tempo di 56’60, un crono che gli permetterà di partecipare ai prossimi assoluti. Riccardo sarà protagonista anche nella gara molto tecnica del Super Lifesaver, con lui inoltre andranno ai Campionati Italiani Maria Sara Mirabile e Sonia Sotiri (percorso misto), Simone Bruzzesi e Maria Chiara Cera (100mt pinne) e Nicola Tobaldi (50mt manichino).

La squadra Salvamento del Centro Nuoto Macerata si è dunque dimostrata pronta fin da subito per i prossimi appuntamenti di inizio 2017: il Campionato Regionale che si svolgerà a fine gennaio a Foie e i Campionati Nazionali di Roma agli inizi di febbraio.

23 dicembre 2016

A 4 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti