Un netto degrado s’avverte… “Povero fiume”

Print Friendly, PDF & Email

Povero fiume

torbo e disadorno

più non corre acqua chiara

specchianti verdi fluenti

più non guizzano pesci

e cinguettano uccelli.

 

Un netto degrado s’avverte

triste presagio di morte

ora che grosse gru

hanno messo radici

in disadorne sponde

per calarvi cemento

ultimo nido di gente

assetata d’ossigeno.

 

Povero fiume

questa stagione

segnerà la tua fine.

5 giugno 2018

 

A 2 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti