Improvviso colori su questa terra… “Nel deserto siedo”

Print Friendly, PDF & Email

Nel deserto siedo,

fisso le crepe,

l’universo lontano,

le porte invisibili,

le stagioni smembrate.

Improvviso colori

su questa terra

grottesca, desolata.

Smorzo il destino

in attesa di un frutto

fino a me rotolato

tra ferri e lucchetto.

17 giugno 2018

 

A 4 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti