Macerata, premio di laurea intitolato a Brunetta Formica

Print Friendly, PDF & Email

Un premio di laurea specialistica in Servizi Sociali intitolato a Brunetta Formica è stato istituito dall’ATS 15 per ricordare l’opera e la figura della coordinatrice scomparsa il 22 agosto dello scorso anno.

La dott.ssa Formica, oltre che dirigente dei servizi Sociali del Comune di Macerata, è stata la prima coordinatrice di Ambito Territoriale Sociale n.15, dove ha svolto il suo servizio con competenza e passione dal 2001 al 2017. A lei si deve la creazione dell’attuale assetto operativo dell’ATS. Ha promosso la nascita e lo sviluppo della rete integrata degli interventi e dei servizi sociali insieme con gli altri partner, estendendo alla comunità di Macerata e dei Comuni aderenti (Appignano, Corridonia, Mogliano, Montecassiano, Petriolo, Pollenza, Treia, Urbisaglia) alcune progettualità che nel tempo si sono strutturate come veri e propri servizi.

Spiega l’assessore alle Politiche Sociali Marika Marcolini: “Il Comitato dei sindaci ha voluto ricordare e onorare il costante impegno della dott.ssa Formica attraverso l’istituzione di un premio di 1.000 euro che sarà assegnato a una tesi di laurea magistrale in Servizi sociali, in collaborazione con le Università marchigiane. Un piccolo gesto per continuare a tenere vivo il ricordo di Brunetta che, oltre per l’incessante impegno, si è sempre contraddistinta per la sua disponibilità e la sua capacità di mediazione”.

Il bando arriverà nelle prossime settimane e riguarderà tesi di laurea magistrali, sperimentali, empiriche che riguardino l’Ambito sociale o le attività e aree di intervento di competenza dell’ATS.

22 agosto 2018

A 4 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti