• Spazio pubblicitario disponibile

Vuoi associarti?

Fogli come nuvole bianche / inseguono sogni… “Comincia così”

Print Friendly, PDF & Email
Poesia pubblicata su “La rucola” n° 243, scritta dalla poetessa Angela Catolfi
nuvole bianche

Fogli come nuvole bianche

inseguono sogni,

si dilatano e si frangono

in varchi di illusioni

sulle placide derive

delle parole.

 

Comincia così

da una pagina vuota

l’inquieto flusso di emozioni

che vivono dentro

e spuntano cose, persone,

immagini, nostalgie.

 

Parole da scrivere

su fogli senza righe

o parole ammucchiate

in un angolo

che aprono strade

al sottinteso, al non detto.

 

Ritaglio parole,

le mescolo, le verso

tra il nero delle cancellature

e frasi deragliate,

tra griglie informi

e melodie interrotte.

 

Le parole che cerco

sciolgono grovigli,

si rincorrono, esitano

e poi non restano,

fuggono in vortici di piume

come uccelli migratori.

 

Sono più leggere del foglio

le mie parole:

fluttuanti sorridono timide

perse nelle pieghe

di ore precoci e tardive

addosso a calendari in disuso.

22 ottobre 2018

A 3 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

Statistiche

  • 4.873.698