Margherita Buresta e il suo libro vanno ad Appignano

Print Friendly, PDF & Email

Un nuovo appuntamento con il magico mondo degli animali descritti nel libro per ragazzi “Il mio cuore di orso” di Margherita Buresta, giovane zooantropologa ed esperta di comportamento animale, alla biblioteca di Appignano.

L’evento, organizzato dall’associazione culturale Prometeo con il patrocinio del comune di Appignano, si svolgerà domenica 18 novembre alle 17:30.

L’associazione, che gestisce la biblioteca, organizza suggestivi cineforum, promuove convegni, mostre, incontri di lettura e offre presentazioni di libri soprattutto per l’infanzia e l’adolescenza, affinché i giovani possano riscoprire un luogo magico di lettura, di ascolto, di studio, ma anche di aggregazione e condivisione.

Il libro per ragazzi “Il mio cuore di orso” è un’affascinante storia di avventura tra animali nei boschi e nelle montagne che hanno ispirato l’autrice che, tra le sue esperienze, vanta proprio lo studio e la conoscenza ravvicinata con gli orsi del Parco Nazionale degli Abruzzi.

Ma il libro è anche uno scrigno di piacevoli informazioni scientifiche su piante e animali perché l’obiettivo di Margherita è avvicinare alla lettura e contribuire alla educazione non solo dei bambini, ma anche degli adulti.

“Il mio intento – dice la giovane scrittrice recanatese – è quello di coltivare un semino nel fertile orticello delle menti dei piccoli lettori, con la speranza che cresca in loro la consapevolezza per il rispetta della natura”.

Dopo l’anteprima al Giardino delle Farfalle di Cessapalombo, all’interno del Parco Nazionale dei Sibillini, e il riuscitissimo evento alla libreria Passepartout di Recanati, la biblioteca di Appignano conferma l’interesse per l’opera letteraria della giovane scrittrice marchigiana.

17 novembre 2018

A 3 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti