• Prassi

Vuoi associarti?

Macerata, esecuzione moderna del “Llibre vermell de Montserrat”

Print Friendly, PDF & Email
Concerto “Mater Misericordiae. I canti devozionali mariani dei pellegrini del XIV secolo”
LLVM-Laudemus Virginem

L’Unità Pastorale 01 Centro Storico-Sacro Cuore concluderà la solennità dell’Immacolata Concezione offrendo a tutta la comunità il concerto “Mater Misericordiae. I canti devozionali mariani dei pellegrini del XIV secolo” della Cappella Musicale della Cattedrale di Macerata diretta da Carlo Paniccià.

 

L’esecuzione

Sabato 8 dicembre alle ore 21:15 nella Basilica Santuario della Misericordia, verrà riproposta a Macerata dopo quasi tre anni, l’esecuzione moderna del “Llibre vermell de Montserrat” che tanto successo ha riscosso ovunque è stato eseguito. La Cappella Musicale della Cattedrale di Macerata sarà accompagnata dall’ensemble strumentale ModernAntiqua composto da Marta Senesi al flauto, Carlo Piergallini alla viola e Marco Romanelli alle percussioni.

 

Il codice manoscritto

Il “Llibre vermell de Montserrat” (“libro rosso di Montserrat”) è un codice manoscritto importantissimo copiato verso la fine del XIV secolo, contenente una collezione di canti medievali e testi di contenuto liturgico che prende il nome a motivo del colore delle copertine con cui fu rilegato nel XIX secolo. Il manoscritto è conservato presso il monastero benedettino di Montserrat, sito vicino a Barcellona, dove si venera la Madre di Dio di Montserrat (in catalano “la Mare de Déu de Montserrat”) detta anche la Vergine “Moreneta” in quanto nella Basilica è presente una scultura lignea romanica del XII secolo che raffigura la Madonna col bambino rappresentata con il volto di carnagione scura. Si legge che potevano essere intonati e danzati solo quei canti devoti e rispettosi, come quelli conservati nel “Llibre vermell de Montserrat”, e che si vietavano espressioni sconvenienti durante l’andata, la sosta e il ritorno dalla Basilica-monastero della Vergine Moreneta de Montserrat. I musicologi ritengono che i canti siano anteriori al XIV secolo. Le lingue dei canti sono diverse: catalano, occitano e latino.

 

Prossimamente il Laudario di Cortona

Il concerto dell’8 dicembre è una ghiotta anticipazione al prossimo concerto della Cappella Musicale che terrà sempre nel Santuario mariano maceratese il prossimo 28 dicembre con l’esecuzione del Laudario di Cortona.

6 dicembre 2018

A 5 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

Statistiche

  • 4.249.009