Accendi celermente / la tua Elettricità… “Quel gancio afferrando”

Print Friendly, PDF & Email

Accendi celermente
la tua Elettricità
e pulsi vivamente,
la forte alacrità.

 

Quel gancio afferrando
trasporti e pignatte
e dopo sollevando
deponi sin adatte.

 

Ergiti avvincente
dal ferro zigrinato
e sali competente
al Mento delicato.

 

I Muratori snelli
gettate quei Travetti
e coi Cordoli belli
desiate prediletti.

 

Ma fra Gente graziosa
ti fermi la Vecchiezza
e su l’Erba gloriosa
enunci per saggezza.

(9 dicembre 2018)

A 7 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti