L’asfaltatura delle strade va bene ma… le strisce quando le fate?

Print Friendly, PDF & Email

All’Ente Provincia sono rimasti pochi compiti, tra questi le strade. Una j’è vinuta male… a Sforzacoste lu ‘sfardu è… ndondulatu! Poi, in giro per il territorio, dopo l’asfaltatura sono apparsi i cartelli: quilli co’ la pennellessa bene in vista! Sono passate settimane e i cartelli sono lì a segnalare che devono fare le strisce ma non c’è scritto quando. Intanto è cominciata la nebbia, cadono le foglie e anche le piogge e il bordo della strada i poveri automobilisti per vederlo devono scendere dall’auto. Ma Santa Pupa… se co’ la pennellessa ve ce vòle tando… e faciàtele a spruzzu!  

 

La conferma arriva da un lettore

Dal 4 Ottobre 2018, è terminata l’asfaltatura di Via Bramante da Appignano a Forano! e sono stati posizionati i famosi cartelli “co’ la pennellessa” di rifacimento della segnaletica, di cui uno quasi di profilo… forse più bello (di profilo) ma meno efficiente perché si nota meno! Sono passati 80 (ottanta) giorni! Si parla tanto di sicurezza stradale… ma con pioggia, la nebbia e di notte… la sede stradale è quasi invisibile! Stessa situazione assurda per la S. P. 25, Cingolana, da Villa Potenza verso Cingoli: riassaltata e anch’essa in attesa della segnaletica orizzontale, laterale e centrale! Di solito, quando si fa un lavoro… si finisce! Le condizioni meteo nelle settimane passate erano ottime, ora molto meno, purtroppo senza sole. Dobbiamo attendere la primavera del 2019? magari sperando che i cartelli non si deteriorino arrugginendosi!

In questi giorni in cui tutti fanno gli auguri a tutti: alla Provincia tanti auguri di buon “lavoro”!

Stefano Palanca, mail e foto

23 dicembre 2018  

cartello di profilo… verso la strada bianca

A 6 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti