Le foglie cadono, / tristi e stanche / si posano… “Le foglie”

Print Friendly, PDF & Email

Le foglie cadono,

tristi e stanche

si posano

sull’umido selciato.

Il vento le trascina

ed esse gemono

con l’ultimo fiato

della loro vita

che involandosi

si tuffa nel mistero.

Il sole ammalato

si commuove

ed amorevole accende

di mille barbagli

la stanca natura:

irreale scintillio

di mille colori

omaggio divino

del Signore degli Astri.

20 gennaio 2019

A 3 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti