La MenghiShoes Macerata torna da Spoleto con un punto

Print Friendly, PDF & Email

Manca di un soffio il colpaccio la MenghiShoes Macerata. I ragazzi allenati da coach Bosco vanno avanti 2 a 0 a Spoleto prima di subire la rimonta degli umbri e cedere al tie break (21-25, 21-25, 25-17, 25-17, 15-13). Un punto utile al morale e all’autostima, anche se Casoli e compagni stavano per assaporare il gusto del colpaccio.

 

La cronaca

Monti non cambia la formazione, Bosco invece deve rinunciare a Nasari e manda in campo al suo posto Tartaglione. Nei primi due set i maceratesi riescono a giocare meglio dei padroni di casa e si trovano sul doppio vantaggio con merito. Nel terzo e quarto set invece è Spoleto a fare la voce grossa e sotto i colpi di Padura Diaz i ragazzi allenati da Monti si portano sul 2 a 2 vincendo sia il terzo che il quarto set 25 a 17. Il tie break inizia con qualche errore da ambo le parti e una Monini che prova a fare gara di testa. SI gira sull’8-6 per i padroni di casa, Padura Diaz in trance agonistica si inventa due attacchi fenomenali e scrive il 10-7. Il vantaggio si allarga con l’attacco di Mariano e il muro di Aguenier (12-8), Bosco allora prova col secondo palleggiatore Miscio al posto di Partenio, ma dopo aver annullato 3 match point deve cedere alla furia di un incontenibile Padura Diaz che schiaccia a terra il pallone della vittoria.

 

I numeri e i nomi

Monini Spoleto – MenghiShoes Macerata 3-2 (21-25; 21-25; 25-16; 25-17; 15-13)

Monini Spoleto: Zamagni 11, Fedrizzi 1, Zoppellari 2, Padura Diaz 28, Rosso 4, Aguenier 10, Santucci (L), Mariano 10, Ottaviani 15, Costanzi, Segoni, Festi, Di Renzo (L). All: Monti.

MenghiShoes Macerata: Franceschini 7, Casoli 15, Tartaglione 12, Tiurin 16, Bussolari 2, Partenio 4, Gabbanelli (L), Molinari 2, Peda, Miscio, Condorelli (L). All: Bosco.

28 gennaio 2019

A 3 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti