Macerata, l’Anmil organizza la conferenza “Faccende pericolose”

Print Friendly, PDF & Email

Giovedì 7 marzo ANMIL Macerata, con il patrocinio di INAIL Macerata e MO.I.CA. Regione Marche, presenta nella sala conferenza dell’Istituto INAIL “Faccende pericolose”, uno studio volto ad approfondire sia una valutazione dei cambiamenti che ha subito l’assicurazione casalinghe sia ad offrire un’analisi dei dati sugli infortuni al femminile in generale e, in particolare, quelli legati all’ambito familiare e domestico.

Ogni anno in Italia si verificano oltre 3 milioni di infortuni domestici e secondo la più recente rilevazione ISTAT (2017) sono 7milioni 338mila le donne che si dichiarano casalinghe nel nostro Paese. Tra le donne, sono circa 600.000 le casalinghe coinvolte in un incidente avvenuto tra le pareti di casa.

Lo studio mette, dunque, in luce importanti aspetti legati agli infortuni in ambito domestico ed evidenzia le modifiche apportate al sistema di tutela previsto dall’“Assicurazione casalinghe” che, anche a seguito delle reiterate richieste da parte di varie Associazioni (in primis l’ANMIL), è stato profondamente migliorato dalla recentissima Legge di bilancio 2019 che ha previsto rilevanti novità. I principali risultati dello studio saranno pubblicati in un accattivante opuscolo animato dalle originali vignette del giovanissimo e talentuoso Michele Russo, che verranno proiettate nel corso dell’evento programmato da ANMIL Macerata.

La realizzazione di tale ricerca è frutto di una proposta del Gruppo Donne ANMIL per le Politiche Femminili che, in occasione della Giornata della Donna, ogni anno promuove una iniziativa differente per richiamare l’attenzione sul mondo del lavoro femminile, sulla tutela prevista per le donne che si infortunano o rimangono invalide per aver contratto una malattia professionale a causa dell’attività lavorativa, compresa quella svolta negli ambienti domestici o familiari.

 

Gli ospiti

Oltre ilPresidente Territoriale ANMIL Silvano Mercuri e la componente del Gruppo Donne ANMIL Maria Pia Azzurro, parteciperanno all’evento il Direttore INAIL di Macerata, Giuseppe Maria Mariotti e La Presidente Regionale Mo.I.Ca, nonché Vice Presidente Nazionale, Elisa Cingolani. Inoltre sono stati invitati: il Prefetto di Macerata, Iolanda Rolli; il Sindaco di Macerata, Romano Carancini; l’Assessore Pari Opportunità, Federica Curzi; il Direttore ASUR Area Vasta 3, Alessandro Maccioni; e la Dirigente del Servizio Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro (P.S.A.L.) Lucia Isolani.

A seguito della presentazione dello studio, ANMIL Macerata intende arricchire l’iniziativa con la benedizione dei grembiuli;  nonché salutando gli intervenuti con un piccolo rinfresco.

5 marzo 2019

A 2 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti