• Spazio pubblicitario disponibile

Vuoi associarti?

Concluso il progetto “Hazzard” contro il gioco d’azzardo

Print Friendly, PDF & Email
Gli studenti dell’IIS “Matteo Ricci” di Macerata hanno lavorato con psicologi ed esperti
HAZZARD 1

La brillante conduzione del dott. Federico Bollini ha siglato la chiusura del Progetto “Hazzard” promosso  dalla onlus tolentinate G.L.A.T.A.D. in convenzione con l’A.S.U.R. territoriale, che ha visto protagonisti le studentesse e gli studenti delle classi del biennio all’I.I.S. “M. Ricci” di Macerata.

Supportati dalle professoresse Stefania Borghini e Giulia Compagnucci, i giovani hanno presentato i propri lavori frutto di un percorso di approfondimento svolto con la consulenza di psicologi ed esperti, nel contesto di un accordo  di rete per il contrasto, la prevenzione e la riduzione del rischio da gioco d’azzardo patologico.

Ospite d’eccezione nell’Auditorium “M. Tombolini” dell’Istituto, accolto dal Vice Preside professor Dario Matteucci, è stato  Riccardo Tobaldi, giocatore di pallavolo e allenatore dell’Under 16 “Volley Macerata”, con cui si è potuto condividere il  concetto positivo di  gioco, basato sui principi  della collaborazione, del sacrificio e della sana passione, valori da custodire gelosamente nell’attuale società reticolare.

13 aprile 2019

A 2 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

Statistiche

  • 4.707.651