• Sarnano-Sassotetto

Vuoi associarti?

UniMC –  corsi attività di sostegno 6400 domande per 880 posti

Print Friendly, PDF & Email
Gli ammessi a scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di primo grado e di secondo grado
selezioni sostegno

Si sono svolte regolarmente nei giorni scorsi – lunedì e martedì – le preselezioni per i corsi di specializzazione per le attività di sostegno che saranno attivati dal Dipartimento di Scienze della formazione, dei beni culturali e del turismo dell’Università di Macerata.

 

6.400 domande per 880 posti

Il calendario delle prove e il numero di posti assegnati a ogni ateneo sono stati stabiliti a livello nazionale dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca.

Per accedere ai corsi, dopo il test iniziale, gli aspiranti docenti dovranno superare anche la prova scritta e quella orale. Alla prima sono ammessi il doppio dei candidati rispetto al numero dei posti disponibili in ciascun Ateneo e coloro che conseguono lo stesso punteggio dell’ultimo degli ammessi. Pertanto, non è previsto un punteggio minimo per superare il test.

Per l’Università di Macerata, le domande ricevute sono state oltre 6.400 per 880 posti.

La prima sessione di selezioni si è tenuta lunedì al Polo didattico Bertelli.

 

Gli ammessi

Gli ammessi alla prova per la scuola per l’infanzia erano 605 per 180 posti disponibili, quelli per la scuola primaria 844 per 300 posti. Martedì le prove sono state spostate all’Ente fiera Civitanova Expo a causa dell’alto numero di candidati ammessi: 1731 per i 200 posti scuola secondaria di primo grado e 3249 per i 200 posti della secondaria di secondo grado. Proprio quest’ultimo segmento, in tutta Italia, ha registrato più domande, presumibilmente a causa del numero più elevato di titoli di accesso richiesti.

Il calendario delle prove scritte sarà reso noto entro dieci giorni dalla pubblicazione dei risultati dei test. Le lezioni si svolgeranno a Macerata, presumibilmente nei giorni di venerdì e sabato, a partire dal mese di giugno e dovranno concludersi, da decreto ministeriale, entro il mese di marzo 2020.

17 aprile 2019

A 1 persona piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

Statistiche

  • 4.548.850