Notizie vere, curiose e divertenti: l’arcivescovo a Massa Fermana

Print Friendly, PDF & Email

Un arcivescovo fermano, verso la fine del secolo scorso, poco dopo essersi insediato, volle fare una visita pastorale a Massa Fermana, di cui tutti facevano grandi lodi per essere la capitale della lavorazione della paglia e della fabbricazione artigianale dei cappelli, esportati in tutta Italia. In occasione di questa visita, un bello spirito del circondario interpretò le impressioni dell’arcivescovo attraverso questi sgangherati e irriverenti versi dialettali:

Quanno che ll’Arcivéscu jétte a Mmassa,

se penzava de jjì’ a ‘na città gròssa;

comme la véde fa: “Per la matassa..!

ma questa me la faccio sottocòssa!”

8 luglio 2019

A 5 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti