• Spazio pubblicitario disponibile

Vuoi associarti?

Notizie vere, curiose e divertenti: “Il vanto di Rapagnano”

Print Friendly, PDF & Email
Raccontino tratto dalla raccolta “Dicerie popolari marchigiane” di Claudio Principi
Rapagnano-fm

A un muratore di Montesanpietrangeli che, per ccimendà (schernire), chiese a un collega di Rapagnano se il suo paese avesse le rape sullo stemma comunale, l’interpellato fieramente rispose: “Le rape, quelle stale su la testa tua, perché dev’èsse’ che non zai che de Rapagnà’ adè lu primu Papa marchiscianu!” (Le rape, quelle stanno sulla tua testa, perché deve essere che non sai che di Rapagnano è il primo Papa marchigiano). Il muratore non lo sapeva e nemmeno volle crederlo. Restò sconcertato quando lavorando insieme nella casa di un maestro di scuola costui non solo confermò, ma precisò che il Papa fu Giovanni XVIII, che il suo vero nome era Siccone e che, per l’epoca in cui regnò, venne detto “il Papa del Mille”. A questo punto, ridendo, l’incredulo, rivolto al rapagnanese disse: “Allora: Mille scuse!”

10 agosto 2019

A 7 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

Statistiche

  • 4.873.698