• Spazio pubblicitario disponibile

Vuoi associarti?

Nell’alba d’un sogno / vorrei, come candida vela… “Idillio”

Print Friendly, PDF & Email
Poesia pubblicata sul mensile “La rucola” n° 254, scritta dalla poetessa Fulvia Foti
vela bianca

Nell’alba d’un sogno

vorrei, come candida vela

che la brezza…

d’un soffio di vento

corteggia e accarezza…

avvertire un sussurro

di respiro di cielo

che ammalia e avvolge

in un Idillio d’intesa!

In un oceano vuoto,

con onde infinite: là.

Dove il mare finisce,

dove s’eclissa il sole,

dove si dissolve ogni cosa,

anche l’ombra dell’anima:

non chiedermi nulla!

Non saprei risponderti.

Parlano le mille preghiere

nascoste nei cassetti del cuore

che aleggiano verso i cirri e

s’incontrano fra le stelle!

Come le nostre calde labbra

che dischiudono l’alba

d’un sogno d’amore!

E una di mille preghiere,

ha stregato Dio.

Fulvia Foti

9 settembre 2019

A 2 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti

Partner istituzionali

Statistiche

  • 4.873.638