Macerata, la “Fiera dell’Usato” al Centro Fiere di Villa Potenza

Print Friendly, PDF & Email

È la tanta e crescente passione per i mercatini dell’usato, a portare due volte l’anno migliaia di persone ad affollare i padiglioni del Centro Fiere Villa Potenza di Macerata, per la ventennale “Fiera dell’Usato” giunta alla 40^ edizione.

Il gusto di rovistare negli stand di circa 300 espositori provenienti da molte regioni italiane è appagato dall’alta probabilità di trovarvi il pezzo tanto desiderato, la curiosità che ti aspetti e anche, perché no, un buon affare.

È l’alto numero e la qualità degli espositori fidelizzati ma anche la unicità di avere tutti gli spazi al coperto e quindi a prova di maltempo, ad aver conferito alla “Fiera dell’Usato” il ruolo di appuntamento “principe” nel nostro territorio.

L’evento, in programma nel pomeriggio del 12 e l’intera giornata del 13 ottobre, organizzato come di consueto dalla Service Promotion con il patrocinio della Provincia e del Comune di Macerata, prevede un programma in continua evoluzione, con i classici settori quali la rigatteria, il modernariato, l’antiquariato e l’oggettistica, oltre alla presenza di saloni tematici, sempre molto apprezzati dal pubblico.

Per l’edizione di ottobre, torna il Salone del Modellismo, con mostra scambio, esposizioni, tornei tematici e tante dimostrazioni di modellismo statico e dinamico (specialità movimento terra, rally, scaler, volo acrobatico, tank) oltre all’ampio spazio dedicato ai Droni.

Immancabile il “Salone della Creatività” riservato ad artisti-artigiani, produttori “dell’ingegno e della fantasia”, che mostrano le loro abilità creative con realizzazioni di varie tipologie dando al salone una impronta sempre nuova e di volta in volta sempre più creativa.

Altro classico della Fiera dell’Usato è lo spazio “Auto …in Fiera” riservato al mercato dei veicoli usati, proposti sia da rivenditori ma anche a disposizione dei singoli privati, che fino a esaurimento dello spazio disponibile, possono usufruire gratuitamente del servizio.

Parte integrante della manifestazione sono gli espositori “occasionali” che considerano la Fiera dell’Usato come un’opportunità da cogliere al volo per alienare tanti di quegli oggetti, giacenti e inutilizzati negli angoli più reconditi delle proprie abitazioni.

La presenza poi del “parco giochi dei bimbi”, delle performance degli immancabili “Artisti …di fiera” unita alla gratuità per i minori di 13 anni, rende l’evento irrinunciabile per intere famiglie.

Confermato lo storico orario che prevede: sabato ore 14,30–19,00 e domenica ore 9,30–19,00;

Per informazioni e la prenotazione di spazi:

tel. 0733.637313

info@servicepromotion.it

www.FieraCampionariaUsato.com.

10 ottobre 2019

A 5 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti