DIALETTANDO durante la festa del Patrono San Giuliano

Print Friendly, PDF & Email

La buona volontà del CIF di Macerata è infinita e per la ennesima volta, per la festa del Patrono San Giuliano, è stato organizzato l’incontro con i poeti dialettali maceratesi “Dialettando insieme”. Quest’anno i “magnifici sei” sono stati Mariella Marsiglia, Anna Zanconi, Roberto Spaccesi, Alvaro Norscini, Mauro Valentini, e Cesare Angeletti noto come “Cisirino”.

A condurre il pomeriggio è stato Fernando Pallocchini, il Direttore de “La rucola”, che da parte sua ha offerto ai tanti presenti i versi di alcune poesie del non dimenticato e caro Giovanni Ciurciola e le spassose barzellette di Goffredo Giachini impossibilitato a essere della partita.

Le persone presenti hanno molto gradito, ascoltando in silenzio dall’inizio alla fine, sottolineando con applausi e sane risate i vari passaggi.

Roberto Spaccesi ha ricordato l’amico Piergiorgio Lorenzetti e momenti di riflessione ci sono stati nei versi di Alvaro Norscini, Mariella Marsiglia ci ha raccontato il bombardamento di Macerata con tocchi di verismo. Diverso e spiritoso, e pure un po’ piccante, il verseggiare di Anna Zanconi mentre Mauro Valentini ha offerto una immagine inusuale di Monsignor Tonini di cui Macerata ha un bel ricordo. Brillante come sempre Cisirino che in un fuori programma ci ha raccontato gli acquisti usuali nelle fiere del circondario.

Il “pistacoppo” assiste all’incontro

Il lungo applauso finale si è esteso ai prodotti della Norcineria Alto Nera che tutti abbiamo degustato (innaffiati da vino cotto) alla fine della storia.

25 ottobre 2019        

A 6 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti