Il premio “Elisa Frauenfelder” ad Anna Ascenzi e Roberto Sani

Print Friendly, PDF & Email

Il premio internazionale “Elisa Frauenfelder”, giunto alla sua II edizione, relativamente alla sezione “Scienze pedagogiche” vede nell’elenco dei vincitori due docenti dell’Università di Macerata: sono stati premiati i professori ordinari di Storia della Pedagogia Anna Ascenzi e Roberto Sani per l’opera “Storia e antologia della letteratura per l’infanzia nell’Italia dell’Ottocento”, Volumi I e II editi da Franco Angeli, Milano 2014 .

Il premio è organizzato dalla Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, in partenariato con: Democritus University of Thrace – Grecia, Temple University, S.H.R.O., College of Science and Technology, Philadelphia – USA, Universidad de Alicante – Spagna, Universidade do Algarve – Portogallo, Universidad Catòlica “Santa Teresa de Jesùs” de Ávila – Spagna, Universidade de Évora – Portogallo, Université de Genève – Svizzera, Universidad de Malaga – Spagna, Universidad Metropolitana SUAGM – Puerto Rico – USA, Universidad Pablo de Olavide de Sevilla – Spagna, Centro Italiano per la Ricerca Storico-Educativa CIRSE, Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, Opera Nazionale Montessori, Società Italiana di Pedagogia SIPED.

22 gennaio 2020  

A 8 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti