Discussione sui sindaci di Petriolo, Corridonia e Mogliano

Print Friendly, PDF & Email

Fra tre persó’ nascì ‘na discussió’,

de Mojà, Curridonia e Pitrió.

Ognuno de quisti con passió’ attesta

che lu “primu” (primis civis) de li sua

è ‘na… “gran testa”.

 

Dice Pitrió:

Lu nostru ci ha fatto tanti buffi,

ce toccherà a ‘mpegnà’ pure li baffi:

fra li sbagli de ‘mministrazio’ e spèculi

per ji pari, ce vorrà li sèculi.

 

Dice Curridonia:

Lu nostru adè de fantascienza,

non se sa s’adè incapacità o incoscienza,

né s’adè sanu o s’adè mattu,

ma chi lo sa comme c… avulu è fattu?!

 

Mojà dice:

Lu nostru pe’ le scalette se ‘nciampò’, porca puttana!

jétte jó de testa, provocò la frana,

lamò du’ case l’urdimu sardu,

lu dannu fu de u’ miliardu!

È ‘na “gran testa”! (per questo)

C’è chi dice che quanno fu ‘nsediatu

je fu fabbricatu attunno lu palazzu

chi invece dice che fu scoperchiatu

e co’ la grù calatu jó comme ‘m pupazzu.

È ‘na “gran testa”, perdia!

Non ce bboccàva, comme se facìa?

Scalabrino

27 gennaio 2020

A 9 persone piace questo articolo.

Commenti

commenti