“La magnifica stella” delicata poesia di Peppino Paternesi

Print Friendly, PDF & Email

“La magnifica stella” è una delicata poesia scritta dal poeta Peppino Paternesi, dove i personaggi si muovono leggeri in un sognante e bucolico ambiente naturale 

Trasvoli la purezza / vestita celestiale / e scorgi Giovinezza / nel Sole micidiale.

Incedi birichina / nei soffi arieggianti / e sogni Fanciullina / su Paesi trasportanti.

Te l’incanti piegando / davvero Dio che vuole / e raccogli prestando / sul mazzetto di Viole.

Ma persa ti smarrisce / sul mano l’adorante / e pura ti rapisce / di Vita sublimante.

V’ammirate piacenti / dal massimi stupori / e vi date lucenti / ai teneri splendori.

Ombreggiate surreali / dei dolci Fiordalisi / e donate sensuali / per l’alti Paradisi!

Peppino Paternesi

25 febbraio 2020

Sii il primo a dire che ti piace

Commenti

commenti