Quando ancora non c’era la “cannèlla” in casa: “Lo pózzo”

Print Friendly, PDF & Email

E che ci-aviàmo la cannèlla llì casa? / Come ce penzi! Lo pózzo che aviàmo fatto fa / llì pijàmo l’acqua pe’ tutti li visogni nostri, / ce stava solo la catena co’ la ‘mpuzzatora, / questa lla ‘ò’ edèra la fonte per tutte cossora.

Addè cannèlla e doccia dendro casa e de fòra. / Tutti cunsuma come scellerati tand’acqua / ma… statémo attendi: condinuènne cuscì… / quessa ce scappa!

Nonno Vingè

3 giugno 2020

Sii il primo a dire che ti piace

Commenti

commenti