Treia, poeti veri, occasionali, amanti della poesia all’incontro “Cerchio della Poesia”

Print Friendly, PDF & Email

Il 4 ottobre si terrà a Treia, negli spazi del Mercato Coperto alle ore 16:30, l’incontro “Cerchio della Poesia”, manifestazione culturale cui è stato concesso il patrocinio morale dal Comune di Treia.

Abbiamo incontrato uno degli organizzatori, Paolo d’Arpino, non nuovo a iniziative del genere.

Perché questo incontro con la poesia? – “I poeti a Treia sono numerosi, scrivono persone di tutte le età, donne, uomini, giovani e anziani. Spesso preferiscono non divulgare le loro creazioni, forse per timidezza o per la mancanza delle giuste occasioni. Ognuno di noi, poi, ha una poesia serbata nel cassetto, scritta magari nel periodo adolescenziale o in tarda età, che aspetta di essere condivisa. Questa iniziativa serve a valorizzare la poesia come modo espressivo e arricchimento dell’animo”.

Chi parteciperà? – “Sono stati invitati a partecipare al Cerchio della Poesia sia i ‘poeti’ poeti che quelli occasionali, come pure i semplici amanti della poesia che hanno a cuore divulgare e declamare strofe e sonetti di autori a loro cari. Ci sarà anche uno spazio per la poesia dialettale curato da Fernando Pallocchini”.

Ci sarà una iniziativa collaterale? – “Sì, svolgendosi l’evento in occasione della festa di San Francesco, patrono d’Italia, durante l’incontro verrà ricordata la figura del Santo con alcuni canti accompagnati da strumenti musicali, come pure degli intermezzi musicali a cura di Andrea Biondi e Nunzio Cocco”.

Chi vorrà assistere che deve fare? – “La partecipazione alla manifestazione è libera e gratuita, chiunque potrà intervenire previa prenotazione (333.6023090 – 0733.216293), perché i posti sono limitati in osservanza alle norme anti Covid. Alla fine sarà offerto un rinfresco dall’Auser Treia”.

Chi sono i poeti partecipanti? – “Saranno nostri ospiti Maurizio Angeletti, Andrea Biondi, Nunzio Cocco, Felice Rosario Colaci, Paolo D’Arpini, Liana Maccari, Morena Oro, Caterina Regazzi, Daniela Saltari e Chiara Teloni”.

2 ottobre 2020    

Sii il primo a dire che ti piace

Commenti

commenti