Una poesia del poeta maceratese Mario Monachesi: Basta fuggire di un metro

Print Friendly, PDF & Email

Basta fuggire di un metro e sei già fuggito. / Basta voltarsi di poco e sei già fuggito. / Basta guardare l’orizzonte e sei già fuggito. / Io fuggo cosí. / Tocco una foglia / apro un libro / bacio il pensiero più bello che ho nella tasca / e sono già sull’isola dorata. / Quella dove il silenzio è cantato dagli uccelli / e l’onda un diamante che danza felice.

Mario Monachesi

3 novembre 2020

Sii il primo a dire che ti piace

Commenti

commenti