Locali in centro vuoti? Parcaroli li prende e ci porta gli uffici dell’Ambito Sociale

Print Friendly, PDF & Email

Un altro passo avanti è stato fatto dal Sindaco Sandro Parcaroli per rivitalizzare il centro storico di Macerata che nel tempo, dalle precedenti Amministrazioni, era stato svuotato delocalizzando numerosi uffici.

Il Comune, infatti, ha richiesto all’Amministrazione provinciale l’utilizzo dei locali di Galleria Scipione 6, nell’edificio “Palazzo degli Studi”, attualmente inutilizzati dopo il trasferimento degli uffici dell’ATO 3 Marche: la Provincia di Macerata, proprietaria degli spazi, li ha subito concessi in affitto.

La Provincia di Macerata aveva anche pubblicato un apposito bando di locazione per questo immobile composto da 11 vani adibiti a ufficio, andato però deserto. Data quindi la disponibilità a concedere in affitto i locali, è stata effettuata nei giorni scorsi una ricognizione sul posto a cui è seguita la formalizzazione della richiesta. Dopo la stesura del verbale è stata effettuata la consegna delle chiavi.

“Ho accolto immediatamente la richiesta del Sindaco – afferma il Presidente Antonio Pettinari – sia per l’importanza del servizio erogato alla collettività da parte dell’Ambito Sociale che lì in Galleria Scipione sarà collocato, sia per l’obiettivo dell’Amministrazione provinciale di occupare tutti i locali di proprietà nel centro storico, soprattutto nel Palazzo degli Studi, a favore di uffici e attività”.

11 novembre 2020

Sii il primo a dire che ti piace

Commenti

commenti