Non pago di essere a capo del Governo italico, il sòr Conte ha aperto un ristorante

Print Friendly, PDF & Email

Scusate, nelle strofe potrebbero esserci delle imprecisioni indipendenti dalla nostra volontà. Il fatto è che il signor Conte e i suoi Cortigiani invece di fare la moltiplicazione dei pani e dei pesci hanno fatto la moltiplicazione dei decreti, complicandoli ancor più con la moltiplicazione dei colori e allora… in tale confusione ecco arriva imprecisione.   

Conte ha aperto il suo “Ristoro”

e vuol guadagnarci oro

ma il menù non è per denti

fanno schifo gl’ingredienti

 

e… non ricorda il poverino

di aver fatto un decretino:

se alle sei tu stai in chiusura

ahi ahi ahi la vedo dura!

Fernando Pallocchini – vignetta di Andrea Seri

22 novembre 2020

Sii il primo a dire che ti piace

Commenti

commenti