Fondazione Carima ha donato all’Ospedale di Civitanova una risonanza magnetica

Print Friendly, PDF & Email

La Presidente della Fondazione Carima e la Direttrice dell’Area Vasta 3 dell’Asur Marche, nella mattinata del 27 gennaio hanno firmato l’atto di donazione di una risonanza magnetica che andrà a potenziare l’Unita Operativa di Radiologia dell’Ospedale di Civitanova Marche. Si tratta di un modello di ultimissima generazione, tra i primi a venire installati in Italia. È senza alcun dubbio la degna conclusione del piano pluriennale di donazioni sanitarie, denominato “Carima Healthcare”, rivolto in favore dei presidi ospedalieri della provincia di Macerata e a beneficio della salute della comunità maceratese.

5 aprile 2021

Sii il primo a dire che ti piace

Commenti

commenti