È in edicola il numero 275 del mensile “La rucola – dispetti politici e culturali”

Print Friendly, PDF & Email

Il mensile “La rucola” n° 275 è uscito nelle edicole di Macerata, Corridonia (centro), Treia (borgo), Villa Potenza, San Claudio e Passo di Treia.

La lettura online sta soppiantando lentamente la carta stampata ed è un vero peccato in quanto il cartaceo ti permette di leggere, rileggere, approfondire, riflettere: quel foglio che tieni in mano è come un amico che ti narra le cose di questo mondo.

Online è diverso, non fosse altro che su tablet e cellulare la grafica è minuscola, l’occhio sforza e dopo un po’ si stanca, certamente c’è una varietà impressionante di notizie, di testate di ogni genere e internet è rappresentativo del mondo attuale: veloce, tutto è basato sulla velocità e non è che sia così positivo. È come guidare una macchina a tutta velocità: basta un piccolo errore e c’è il patatrac! Mentre guidare a una velocità più rilassante permette di osservare ciò che sfila ai lati della strada.

“La rucola” è una delle ormai rare testate presenti sia online che in edicola e lo zoccolo duro dei nostri lettori del cartaceo resiste ma… i lettori non aumentano come avveniva quindici, venti anni fa, segno che i giovani sono assenti, ed è un peccato. Perché? Perché gli articoli che fanno crescere in consapevolezza sono poco letti online.

Mentre il foglio di carta stampato lo acquisti per leggerlo tutto, su internet sorvoli veloce, guardi le immagini, leggi le notizie brevi (forse, molti mettono i “like” su 4 articoli in meno di un minuto: non hanno letto!) o solo i titoli (poi sui social leggiamo i commenti di chi visto solo il titolo senza entrare nella notizia…) e, peggio ancora, si prendono per buone notizie che non lo sono perché inventate, quindi fuorvianti.

Intanto a Macerata e dintorni le edicole, anche quelle storiche, stanno chiudendo, dal centro alla periferia; uccise dai costi di gestione e… dai lettori, per cui… “Leggete, per non fermare la evoluzione della specie”.

9 marzo 2021

Sii il primo a dire che ti piace

Commenti

commenti