Treia per l’estate sostiene le iniziative dei locali pubblici che organizzano eventi

Print Friendly, PDF & Email

Si è svolta nell’Aula Multimediale del Comune di Treia, la tradizionale riunione con le associazioni treiesi convocata dall’Amministrazione comunale per il coordinamento e la calendarizzazione degli eventi dell’anno in corso.

L’appuntamento, saltato nel 2020 a causa della pandemia che non ha permesso la realizzazione di eventi, ha visto una massiccia partecipazione di Presidenti e membri dei direttivi che hanno dimostrato molta voglia di ripartire, anche se rimangono alcuni dubbi dettati dalle normative e dalle restrizioni ancora in vigore.

Inoltre, l’Amministrazione comunale ha incontrato i pubblici esercizi, in particolare bar e ristoranti, manifestando loro vicinanza e sostegno, in quanto rappresentano, probabilmente, le categorie più colpite dalla crisi economica derivante dalla pandemia. Proprio per questo motivo, coloro che organizzeranno spettacoli musicali, in spazi propri o pubblici già concessi dall’Amministrazione comunale, potranno richiedere un contributo economico, pari alla metà delle spese vive sostenute  e documentate (gruppo musicale, SIAE, service), fino ad un massimo di 250 euro per ogni spettacolo e di 4 serate finanziabili.

L’incontro, nell’ottica di una sana e attesa ripartenza, è stata un’ottima occasione di confronto e dialogo fra i diversi operatori del territorio.

9 giugno 2021

Sii il primo a dire che ti piace

Commenti

commenti