Auto e moto d’epoca passate sotto la lente d’ingrandimento dai Commissari Tecnici

Print Friendly, PDF & Email

A pochi giorni dalla 25^ edizione del Trofeo Scarfiotti, il Circolo Automotoveicoli d’Epoca Marchigiano/Lodovico Scarfiotti ha organizzato il consueto appuntamento di verifica di mezzi d’epoca, auto e moto, per le omologazioni ASI. Grande il successo degli appassionati cultori del motorismo storico che hanno proceduto al controllo dello stato di restauro o di conservazione delle loro auto e delle loro moto. La capiente sede di Ca.Bi. Gomme presso la Zona Industriale di Tolentino è stata così presa d’assalto domenica scorsa 4 luglio dai soci ASI, principalmente del CAEM/Scarfiotti.

Le moto – Nella zona dedicata alle due ruote il gruppo di tecnici era guidato da Stefano Antoniazzi, presidente della Commissione Tecnica Moto ASI, coadiuvato dai commissari Paolo Fontana, Giuseppe Ciccarelli e Sandro Mattioli. Si sono potuti vedere mezzi Moto Guzzi, Bianchi, MV, Mondial, Norton, Honda, Benelli, Yamaha, oltre alle immancabili Vespa e Lambretta assieme ad altre marche ancora.

Le auto – Per le auto sotto le direttive di Carlo Cianflone, i commissari tecnici Luigi Viceconte, Giancarlo Bianchi, Antonio Baratto, Stefano Bendandi, Loris Chioetto e Flavio Verzaro hanno analizzato le molte auto presenti, Lancia, Alfa Romeo, Porsche, Fiat, Ferrari, Citroen, Maserati, Volkswagen, Autobianchi, Nissan, Sunbeam Talbot, Mercedes, Subaru, Ford, Jaguar, Audi. Bmw, Mazda.

Particolarmente interessante è stato il poter ammirare ancora una volta la cura che impiegano i possessori di questi veicoli per tenere in vita mezzi interessanti dal punto di vista storico e culturale, che rievocano fasi della gioventù o la passione per marche e modelli.

I commissari presenti, sia di auto che di moto, si sono complimentati con i Commissari del Circolo per l’attenzione all’ascolto che i vari possessori dei mezzi hanno condiviso per migliorare la qualità degli attenti restauri. Come sottolineato dal presidente CAEM Roberto Carlorosi è questo il vero valore aggiunto dei Commissari ASI: il “colloquio tra le parti”, elemento fondamentale del rapporto costruito su un’unica voce, la “passione”.

Intanto si scaldano i motori per il 25° Trofeo Scarfiotti, manifestazione a calendario ASI, che si svolgerà nel prossimo fine settimana 10-11 luglio con base logistica a Sarnano (Macerata). Un evento preparato con meticolosa cura dal CAEM/Scarfiotti e che ha meritato finora oltre al continuo apprezzamento dei partecipanti, ben dieci assegnazioni della prestigiosa “Manovella d’Oro ASI” oltre a un encomio e a quattro premi speciali.

7 luglio 2021

Sii il primo a dire che ti piace

Commenti

commenti