Esprimi un desiderio a Treia e gettalo nel pozzo dei desideri: potresti anche realizzarlo

Print Friendly, PDF & Email

A Treia, mercoledì 11 agosto, si ritorna a Villa Spada dopo la grande kermesse di domenica 1 agosto con l’apertura del parco e il tour del Circuito Noi Marche. Dalle ore 17 ci sarà “La storia d’amore tra Lavinio e Natalia”, poi la presentazione del libro “Un salto nel folklore” de li Matti de Montecò alle ore 18, mentre alle 21 Blue Rainbow in Concert.

Tutti e tre gli eventi saranno inseriti all’interno dell’evento “Il borgo dei desideri” de “I borghi più belli d’Italia”: chi partecipa all’evento avrà la possibilità di esprimere il propri desiderio; scrivendo il proprio sogno non realizzato e depositato nel “pozzo dei desideri” all’interno del parco di Villa Spada. Il miglior desiderio, dopo una selezione, potrà essere premiato con uno SmartBox che darà diritto di soggiornare in uno dei Borghi più Belli d’Italia.

Per accedere all’evento occorre presentarsi direttamente all’ingresso della Villa muniti di green pass.

I biglietti per lo spettacolo musicale Blue Rainbow saranno prenotabili dalle ore 10 alle ore 14 di venerdì 6 agosto all’ufficio cultura del Comune di Treia (Corso Italia Libera 16, 0733218711), e in caso di biglietti rimanenti, direttamente mercoledì 11 all’ingresso di Villa Spada.

L’estate treiese proseguirà quindi con i seguenti appuntamenti: mercoledì 25 agosto si va in centro storico, in Piazza della Repubblica, con il secondo spettacolo di Appassionata: Tangos at an exhibition! dalle 21.30. Sabato 4 settembre il gran finale con la storia e la musica: alle ore 16 al teatro comunale la presentazione del libro “Corrado I d’Antiochia” Un singolare cavaliere del XIII secolo del Prof. Alberto Meriggi; alle ore 21 presso l’Arena Carlo Didimi il terzo e ultimo spettacolo treiese di Appassionata con Tosca.

Gli spettacoli musicali del 25 agosto e 4 settembre devono essere obbligatoriamente prenotati sul circuito ciaotickets ma sarà anche possibile acquistare i biglietti direttamente in loco.

Giovedì 16, Venerdì 17 e sabato 18 settembre, all’interno del circuito regionale Marchestorie, sui racconti e tradizioni dei Borghi marchigiani, lo spettacolo “Storie del Garzon Bennato. Carlo Didimi e Giacomo Leopardi: immagini e parole all’ombra dell’Arena” della Compagnia Fabiano Valenti con la regia di Francesco Facciolli, dalle ore 19 e dalle ore 21 al Teatro comunale.

5 agosto 2021

Sii il primo a dire che ti piace

Commenti

commenti