È stato un successo “Sport a Treia 2021” con il coinvolgimento di 800 treiesi

Print Friendly, PDF & Email

Si è concluso nei giorni scorsi il progetto “Sport a Treia 2021”, realizzato con il sostegno della Regione Marche (DGR 838/2000), dall’amministrazione comunale di Treia in collaborazione con U.S. Acli, ASD La Torre Smeducci e ASD Greeen Nordic Walking.

Da maggio a settembre sono state centinaia le persone di ogni età che si sono cimentate nelle varie attività sportive a carattere gratuito che sono state realizzate nel territorio comunale. Varia anche la fascia di popolazione che ha partecipato alle iniziative proposte che erano finalizzate a promuovere la pratica sportiva anche come strumento di prevenzione della salute.

Il corso di Nordic Walking ha evidenziato ancora una volta il notevole sviluppo di questa attività tra le persone, in particolare quelle un po’ avanti con gli anni. Le camminate serali e domenicali hanno ribadito che pure una semplice camminata di pochi chilometri può aiutarci a combattere l’inattività fisica e la sedentarietà che sono aumentate con la pandemia del Covid 19.

Le attività di aikido e di scacchi hanno coinvolto soprattutto bambini e ragazzi in una serie di eventi che hanno visto la partecipazione di istruttori qualificati abili nel far apprendere le nozioni di base di queste discipline ai presenti. Nel periodo primaverile delle cosiddette zone rosse, arancioni e gialle ci si è avvalsi delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione che hanno permesso una diffusione delle attività tra i cittadini attraverso personal computer, tablet e smartphone. In totale le ore di attività sportiva realizzate sono state 34 con oltre 800 cittadini coinvolti.

29 settembre 2021

Sii il primo a dire che ti piace

Commenti

commenti