A San Ginesio concerto del duo italo-croato Vincenzo Starace e Lucija Majstorović

Print Friendly, PDF & Email

A San Ginesio l’attesissimo recital viola/pianoforte del Duo italo-croato Vincenzo Starace/Lucija Majstorović aprirà per l’Associazione Selìfa un mese di appuntamenti musicali di alto profilo e sicuro interesse, che si concluderà il 29 coll’esecuzione delle Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi ed il 30 col Concerto natalizio del Piccolo Coro di Selìfa.

Il concerto di domenica 5 dicembre chiude il Metamorfosi Festival, tra le manifestazioni più seguite dell’intera stagione concertistica 2021 dell’Associazione, così come testimoniato dalla recente applauditissima esibizione del giovane pianista Umberto Laureti.

Vincenzo Starace e Lucija Majstorović sono due musicisti che, dopo avere svolto preziosi e qualificati percorsi individuali di studi all’estero e in Italia ed essere stati premiati in importanti competizioni internazionali, si sono incontrati nella classe di Carlo Fabiano alla Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma e hanno proseguito gli studi con Bruno Canino. Il duo si è esibito all’interno di vari importanti Festival internazionali di musica da camera, tra i quali sono da citare il Mantova Chamber Music Festival e la Musica da Casa Menotti organizzato dal Festival dei Due Mondi di Spoleto. 

Ci sono perciò tutti i presupposti per trascorrere domenica prossima nell’Auditorium di Sant’Agostino un altro bel pomeriggio musicale, confortati dal dolce suono delle composizioni di R. Schumann, G. Fauré e M. Bruch. L’Associazione Selìfa ne è certa.

Il concerto del 5 dicembre, inserito nel progetto sostenuto dalla Regione Marche – Assessorato Beni e Attività Culturali, si svolgerà nel più assoluto rispetto delle norme anticovid e per assistervi sarà indispensabile essere muniti del Green Pass.

3 dicembre 2021

Sii il primo a dire che ti piace

Commenti

commenti